Avvia la ricerca
  • 05.09.2018 A SETTEMBRE LE PROSSIME RIUNIONI TERRITORIALI SU AREA SISMA 2016 E SUCCESSIVI EVENTI
    + details
  • 23.07.2018 MERCOLEDÌ 25 LUGLIO RIUNIONE CON LE SCUOLE EDILI/ENTI UNITARI AREA SISMA 24/8/2016
    + details
  • 20.06.2018 ANPAL, ISTAT,MLPS, INPS E INAIL I TRIM 2018: IN EDILIZIA AUMENTANO I DETERMINATI, DIMINUISCONO GLI INDETERMINATI
    + details
  • 07.06.2018 MONITORAGGIO SUI SERVIZI PER L'IMPIEGO: PRESENTATO IL RAPPORTO
    + details
  • 25.05.2018 LA BORSA LAVORO EDILE NAZIONALE ALLA RASSEGNA OFFICINA L’ AQUILA, 25 MAGGIO 2018.
    + details
  • 11.05.2018 SVOLTO IL 9 MAGGIO IL SEMINARIO BLEN.IT PER OPERATORI SCUOLE EDILI/FACILITATORI PARTI SOCIALI DELLA PROVINCIA DI L’ AQ
    + details
  • 08.05.2018 AUMENTA L' OCCUPAZIONE GIOVANILE
    + details
  • 04.05.2018 RAPPORTO CNOS FAP 2017: FINANZIAMENTI REGIONI SU POLITICHE ATTIVE E FORMAZIONE
    + details
  • 12.02.2018 IN RICORDO DI MASSIMO CALZONI, PRESIDENTE DEL FORMEDIL
    + details
  • 26.01.2018 PERCORSO FORMATIVO SCUOLE EDILI OPERANTI NELLE ZONE DEL CRATERE SISMA 24 AGOSTO 2016 E SUCCESSIVI EVENTI
    + details
Visualizza tutte le news

Area Scuole EdiliArea Scuole Edili

Facilitatori - Associazioni e SindacatiFacilitatori

Dall'ANPAL i dati trimestrali della Garanzia Giovani in Italia

Sul portale web dell'ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) è stato pubblicato il Rapporto trimestrale relativo agli interventi finanziati dalla Garanzia Giovani e rivolti ai 15-29enni che non lavorano, non studiano e non si formano (NEET).

In sintesi, dal documento emerge che, al 31 dicembre 2016, si sono registrati al Programma 1.057.593 giovani, di cui il 79% sono stati presi in carico dai servizi competenti. Di questi, il 55% ha un'età compresa tra i 19 ed i 24 anni, il 35% è rappresentato dagli over 25 e il restante 10% sono giovani fino a 18 anni.

Il 68% delle azioni di politica attiva è rappresentato da tirocinio extracurriculare, 16,1% bonus occupazionale, 8,2% formazione per inserimento lavorativo, 5,1% formazione finalizzata al reinserimento nei percorsi leFP, resto su servizio civile, apprendistato, sostegno autoimpiego e mobilità professionale.

Sul numero di utenti presi in carico dai Centri per l’ Impiego rispetto alle Agenzie per il Lavoro: a Centro e Sud è più alto il numero dei lavoratori presi in carico dai Centri per l’ Impiego. A nord, con particolare riferimento al nord ovest, la tendenza si inverte (solo il 25% dei giovani è stato preso in carico dai Centri per l' Impiego contro il 75% delle Agenzie per il Lavoro).

il documento completo è scaricabile dal seguente link:  http://anpal.gov.it/Notizie/Pagine/E-online-il-Rapporto-trimestrale-Garanzia-Giovani.aspx

Menu della pagina
Indietro Indietro  Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su Bookmark and Share
 

sbc