Avvia la ricerca
  • 24.05.2021 SIGLATA A NAPOLI L’INTESA PER LA BANCA DATI DEL LAVORO PROVINCIALE MEDIANTE BLEN.IT. (ANPAL SERVIZI, FENEAL UIL, FILCA CISL E FILLEA CGIL, ACEN, CFS E CASSA EDILE)
    + details
  • 10.05.2021 L’ 11 MAGGIO LA PROSSIMA EDIZIONE DEL CICLO DI SEMINARI FORMEDIL PER GLI OPERATORI SCUOLA EDILE/ENTI UNIFICATI
    + details
  • 21.04.2021 GIOVANI, ESONERO CONTRIBUTIVO TOTALE PER L’ASSUNZIONE NEL 2021-2022
    + details
  • 06.04.2021 PROTOCOLLO ANCE-PROVVEDITORATO REGIONALE DEL LAZIO, ABRUZZO E MOLISE – INSERIMENTO LAVORATIVO A SEGUITO DI FORMAZIONE
    + details
  • 02.03.2021 RAPPORTO DEL MERCATO DEL LAVORO 2020: L’EDILIZIA TRA I SETTORI CHE HANNO RETTO MEGLIO LA PANDEMIA
    + details
  • 23.02.2021 FONDO NUOVE COMPETENZE, 500 MILIONI DI EURO NEL 2021: DOMANDE SINO AL 30 GIUGNO
    + details
  • 23.11.2020 3 DICEMBRE: SARÀ PER LE SCUOLE EDILI/ENTI UNIFICATI DELLA LOMBARDIA LA TERZA EDIZIONE DEI SEMINARI BLEN.IT SVOLTI INTERAMENTE A “A DISTANZA”
    + details
Visualizza tutte le news

Area Scuole EdiliArea Scuole Edili

Facilitatori - Associazioni e SindacatiFacilitatori

Fondo Nuove Competenze, 500 milioni di euro nel 2021: domande sino al 30 giugno

È stato pubblicato il Decreto del 22 gennaio 2021 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze che, modificando il precedente Decreto del 9 ottobre 2020, regola i termini e le modalità di accesso al Fondo Nuove Competenze istituito dal D.L. n. 34/2020 (art. 88, comma 1), convertito con modificazioni in L. n. 77/2020 e successivamente integrato dal D.L. n. 104/2020.

La dotazione del Fondo è stata portata a 730 milioni di euro, rispetto ai 230 iniziali.

Le domande possono essere inoltrate sino al 30 giugno 2021 e devono prevedere progetti formativi, il numero dei lavoratori coinvolti nell'intervento e il numero di ore da destinare a percorsi per lo sviluppo delle competenze nonché, nei casi di erogazione della formazione da parte dell'impresa, la dimostrazione del possesso dei requisiti tecnici, fisici e professionali di capacità formativa per lo svolgimento del progetto.

Per accedere al Fondo è necessario aver stipulato accordi collettivi aziendali o territoriali di rimodulazione dell’orario di lavoro per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa. 

 

Il limite massimo delle ore da destinare ad ogni lavoratore è individuato in 250 ore.  Le attività devono concludersi entro 90 giorni dalla data di approvazione della domanda da parte di ANPAL.


 

 

 

 

 

 


Documenti da scaricare
pdf  Proroga Fondo Nuove Competenze
Menu della pagina
Indietro Indietro  Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su Bookmark and Share
 

sbc