Avvia la ricerca
  • 23.11.2020 3 DICEMBRE: SARÀ PER LE SCUOLE EDILI/ENTI UNIFICATI DELLA LOMBARDIA LA TERZA EDIZIONE DEI SEMINARI BLEN.IT SVOLTI INTERAMENTE A “A DISTANZA”
    + details
  • 06.11.2020 FONDO NUOVE COMPETENZE: PUBBLICATO L’AVVISO SUL WEB DI ANPAL
    + details
  • 06.11.2020 FONDO INCENTIVO OCCUPAZIONE PER LE ASSUNZIONI FATTE PRIORITARIAMENTE TRAMITE BLEN.IT
    + details
  • 31.08.2020 UNIONCAMERE-ANPAL: MIGLIORAMENTO DEI DATI OCCUPAZIONALI RIGUARDANTI L’EDILIZIA
    + details
Visualizza tutte le news

Area Scuole EdiliArea Scuole Edili

Facilitatori - Associazioni e SindacatiFacilitatori

Glossario

Ricerca termine
Termine
Elenco termini del Glossario
Glossario - M
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - Tutti
Manutenzione: Opera o insieme di opere di riparazione, rinnovamento e/o sostituzione di parti degli edifici. Si parla di manutenzione ordinaria quando le opere interessino le finiture e l'integrazione o il ripristino degli impianti tecnologici di cui l'edificio è dotato; si parla invece di manutenzione straordinaria quando si rinnovino o sostituiscano parti anche strutturali degli edifici, non alterandone però i volumi, né le destinazioni d'uso.
Mediatore di apprendimento: Chiunque agevoli l’acquisizione di conoscenze e competenze determinando un contesto di apprendimento favorevole, compresi coloro che esercitano una funzione d’insegnamento, formazione o orientamento. Il mediatore orienta il discente fornendogli linee guida, commenti e consigli nel corso del processo di apprendimento oltre ad assisterlo nello sviluppo di conoscenze e competenze.
Mentoring: Orientamento e sostegno fornito con varie modalità diverse a un giovane o a un neofita (per esempio, qualcuno che entra a far parte di una nuova comunità o organizzazione che apprende) da una persona esperta che agisce come modello, guida, tutore, istruttore o confidente.
Mobilità: Capacità di una persona di trasferirsi in un nuovo ambiente di lavoro e di adattarvisi. Nota: la mobilità può essere geografica o "funzionale" (spostamento da una posizione all’altra in un’azienda o trasferimento ad un altro tipo di impiego). La mobilità permette alle persone di acquisire nuove competenze e, quindi, di aumentarne l’occupabilità.

Menu della pagina
Indietro Indietro 
Torna su 

sbc